Chiesa di San Domenico

La Chiesa di San Domenico è uno degli importanti edifici sacri della città di Urbino.

Si tratta di una chiesa sconsacrata, che sorge di fronte al Palazzo Ducale di Urbino.

La costruzione dell’edificio risale al 1362, fu voluto dalla comunità francescana e venne consacrata nel 1365, fu quasi completamente restaurata, all’interno, tra il 1729 ed il 1732 su progetto dell’architetto Filippo Barigioni.

L’interno era caratterizzato dalla presenza di alcuni dipinti di grande pregio artistico, oggi custoditi nella Galleria Nazionale delle Marche.